GREGORIO DE LAURETIS – Illustratore

preview

Intervista con il migliore allievo dell’Accademia 2012, Gregorio De Lauretis
Gregorio è lo studente del corso di Edesign della durata di 3 anni che ha vinto il premio come migliore studente nel 2012.
Questa l’intervista che abbiamo realizzato con lui e qui potrete vedere alcuni dei suoi fantastici lavori.

gregorio

Raccontaci… come ti sei trovato durante i tre anni di corso all’Accademia Nemo?
So che può sembrare esagerato ma la scelta di frequentare questa accademia mi ha letteralmente cambiato la vita. Sono stati 3 anni incredibili in cui ho veramente appreso tanto e questo mi ha portato a migliorare non solo come studente ma anche come persona. Stare a contatto con gente che ama fare il loro lavoro e che trasmette agli studenti oltre che il loro sapere anche la loro passione è qualcosa che non trovi molto facilmente, perciò rispondo alla domanda, mi sono trovato benissimo!! =)

Sei stato premiato come il migliore allievo della scuola nel 2012.
E’ durante il terzo anno di e-design (che io ritengo fondamentale) in cui tutto è cambiato, sapevo che dovevo mettermi d’impegno per riuscire a completare e portare a termine come si deve un percorso iniziato due anni addietro. Ed è scattata così la voglia di dimostrare non solo a me stesso ma anche agli altri tutto quello che avevo imparato, l’essermi messo in gioco e l’aver disegnato, disegnato e disegnato mi hanno portato cosi ad ottenere delle immense soddisfazioni, tra quale la più grande, ovvero quella di essere stato premiato da uno dei più bravi character design di oggi…Stephen silver! Per me fu un’emozione unica e mi sentivo in qualche modo appagato perché dopo tutti i miei sforzi ero riuscito a raggiungere il mio obbiettivo. =)

Raccontaci qualcosa sul tuo rapporto con gli insegnanti della scuola?
Già dal primo colloquio che uno fa quando viene per iscriversi si ritrova “catapultato” in un ambiente unico. Ricordo il mio di colloquio ero talmente emozionato e in fibrillazione che volevo iniziare le lezioni all’istante e anche se sapevo di non essere bravo a disegnare, questa scuola con i suoi insegnati era riuscita a trasmettermi una carica incredibile. Perché è questo che riescono a fare già solo al primo incontro, farti capire cosa potrebbe interessarti e darti consigli e le motivazioni necessarie. Dopo la prima settimana a scuola mi sentivo già a casa, stare in un clima professionale ma allo stesso tempo famigliare è qualcosa di veramente unico.

Come ti ha aiutato ciò che hai appreso durante il corso?
Quello che riesce a fare questa scuola è darti le competenze necessarie per inserirti nel mondo dell’entertainment design a 360 gradi, fornendoti nozioni di base e avanzate sull’illustrazione sull’animazione e sul design in generale. Io personalmente sono uscito da un liceo scientifico e di esperienza ne avevo ben poca ma grazie alla didattica strutturata bene e grazie anche alla possibilità di entrare in contatto con i grandi artisti di tutto il mondo con workshop organizzati (Nemoland) mi sono ritrovato ora ad avere un bagaglio d”esperienza importantissimo. Conoscere realtà e storie di artisti diversi e avere la possibilità di mostrare i miei lavori nei più grandi studi, come può essere la Disney e la Dreamworks ed avere dei consigli da parte loro per me è stata una parte molto importante del mio percorso formativo. Non che una soddisfazione incredibile.

Cosa diresti ai ragazzi che come te vogliono scegliere una scuola come questa?
Vi piace animare o fare illustrazioni? Sentite dentro di voi questa passione? Bene allora la Nemo fa per voi!! Ponetevi un obbiettivo e fate di tutto per raggiungerlo, non nego che ci sono stati dei periodi in cui vien voglia di mollare tutto ma resistete, come ce l’ho fatta io ad ottenere le mie soddisfazioni potete farlo anche voi, anzi dovete!. E un consiglio disegnate disegnate e disegnate, ma tanto questo ve lo ricorderanno giorno dopo giorno gli insegnanti per la maggior parte del tempo =) Attenzione la Nemo può causare forte dipendenza fatto un corso ti vien voglia di farli tutti, =)

Perché consiglieresti questa accademia?
Perché è fantastica.

Gregorio de lauretis – Illustratore www.gregdesign.it

I commenti sono chiusi