DOMANDE FREQUENTI SUL CORSO

Queste sono le le domande più frequenti che ci vengono rivolte dai candidati al corso di Edesign-Illustrazione
E’ necessario saper disegnare per frequentare il corso?

Non è necessario saper disegnare. La didattica è studiata per apprendere la tecnica dell’illustrazione. Attraverso un percorso che prevede l’insegnamento di materie come il disegno base, con lezioni di prospettiva, disegno dal vero e anatomia.

Che differenza c’è tra questo corso e un corso di Illustrazione?
Questo è il nuovo corso di Illustrazione, più completo e idoneo per chi vuole trasformare questa in una professione
La differenza sta nel fatto che sebbene tutti e due i corsi siano improntati sull’illustrazione, il corso di Edesign ha come obiettivo quello di preparare “‘illustratore del futuro”, legato alla reale richiesta del mercato. Non solo le tecniche di illustrazione tradizionali legate all’editoria, ma anche la conoscenza delle tecniche digitali, e delle esigenze del mondo della pubblicità, del web e dell’intrattenimento in generale, come gli studi di videogame e di animazione.

E’ necessario portare al colloquio una cartellina con i propri lavori?
Non è obbligatorio, ma consigliabile, di qualsiasi tipo e qualità siano i propri disegni, questi serviranno durante il colloquio per ricevere consigli e per conoscere le basi di partenza del candidato.

Quali sbocchi lavorativi ho alla fine del corso?
Questo corso innovativo è stato studiato appositamente per rispondere alle attuali richieste del mercato, non più solo semplici illustratori tradizionali, ma anche ottimi conoscitori dell’illustrazione digitale e di tutta la concept art, dalla creazione di personaggi originali per animazione e videogames, alla creazione di background per animazione e fondali per parchi a tema, approfondendo inoltre l’illustrazione vettoriale per il mondo della pubblicità e del web. Il corso prevede la formazione di figure professionali dette illustratori, ma il percorso didattico prevede l’apprendimento di tecniche per ricoprire anche altri ruoli all’interno di uno studio di disegno, dal concept al character designer.
Gli sbocchi professionali del corso sono:
Illustratore tradizionale e digitale per l’editoria tradizionale, digitale e il mondo web.
Characters Designer, professione per la creazione di personaggi per animazione, videogames e web.
Background Artist: professione per la creazione di background  per animazione e videogames.
Storyboard artist: Previsualizzazione delle animazioni attraverso storyboard e animatic.

I commenti sono chiusi