ANDREA CENCI – Character animator

preview_cenciIntervista a Andrea Cenci
Studente del corso di Cinema d’Animazione della durata di 3 anni ha vinto la borsa di studio “NEMOTALENTS”. Questa l’intervista che abbiamo realizzato con lui.

andrea_cenci

Raccontaci chi sei, le tue esperienze e come hai conosciuto questa Accademia
Purtroppo mi sono avvicinato a questo mondo tardi (anche se fin da piccolo ho sempre amato il disegno e i fumetti). Prima di arrivare alla Nemo ho studiato all’istituto tecnico e solo alla fine mi sono avvicinato a questo settore partecipando ad un corso di grafica pubblicitaria a Perugia (dove abito). Ma ancora non capivo quale fosse la strada che volevo intraprendere fino a quando, tramite il web, ho scoperto la scuola Nemo che con i suoi corsi e il suo background di artisti mi ha subito incuriosito. Anche se non avevo basi ho voluto intraprendere comunque quest’avventura per conoscere meglio quale strada fosse la più adatta a me e mettermi alla prova. Tuttora  rimango felice della scelta che ho fatto.

Come ti sei trovato durante i tre anni di corso all’Accademia Nemo?
Gli anni passati alla Nemo sono stati veramente piacevoli, tre anni in cui ho potuto fare molte amicizie, scoperte e dove ho potuto impegnarmi per costruire un futuro, il tutto in un ambiente stimolante e divertente.

Sei stato premiato con una borsa di studio NEMO TALENTS, cosa significa questo per te?
E’ stata una grande sorpresa! Sono molto soddisfatto perchè ciò mi ha permesso di capire il mio potenziale e acquisire maggior sicurezza nel percorso da intraprendere.

Raccontaci qualcosa sul tuo rapporto con gli insegnanti della scuola?
Gli insegnanti sono stati capaci di trasmettermi la passione per un qualcosa che ancora non conoscevo bene, si sono dimostrati sempre disponibili nel seguirmi in un ambiente amichevole e mai distaccato. Grazie ai loro consigli e insegnamenti mi ritrovo oggi ad avere conoscenze per poter lavorare nell’industria.

Come ti ha aiutato ciò che hai appreso durante il corso?
Ho imparato a vedere la realtà in un modo differente (adatto a chi vuole lavorare nel settore), ad apprezzare il lungo lavoro dietro le produzioni e a riconoscere le tecniche e i segreti usati nei film con l’utilizzo di appositi software.

Cosa diresti ai ragazzi che come te vogliono scegliere una scuola come questa?
Se siete appassionati di cinema, grafica o Entertainment in generale, la Nemo è il giusto punto di partenza per apprendere le basi e impegnarsi per diventare un grande artista!…ricordate però che ci vuole molta responsabilità e dedizione!

 Un ricordo di questa esperienza.
Uno dei più bei momenti vissuti è stato nel vedere proiettato il corto realizzato insieme ad alcuni miei compagni di classe per omaggiare la scuola, i nostri insegnanti e tutto ciò che ci hanno insegnato. Grande quindi la soddisfazione per aver portato a termine un progetto che ha entusiasmato e divertito e che ha evidenziato la passione che la Nemo ci ha trasmesso.

L’artista che hai conosciuto e che ti ha particolarmente colpito.
Grazie alla Nemo ho avuto la fortuna di incontrare alcuni dei più grandi artisti del settore….è dunque difficile scegliere quale di loro mi ha colpito di più…Se proprio devo fare un nome, penso che Victor Navone sia la persona che piu mi ha aperto a questo mondo grazie al suo entusiasmo e alla sua simpatia.

Perché consiglieresti questa accademia?
La Nemo è una scuola che offre la possibilità di conoscere il vasto mondo del cinema in tutte le sue varianti, in un ambiente familiare, composto da persone che credono realmente in ciò che fanno con la possibilità di entrare in contatto con grandi artisti internazionali pronti a darvi consigli su quale strada intraprendere.

Tre anni in tre parole.
Inventiva, responsabilità, scoperta

E ora? (raccontaci come continuerà il tuo sogno)
E ora è il momento di mettere in pratica tutto ciò che la Nemo mi ha insegnato…la strada dell’ animatore è lunga perciò non vedo l’ora di affrontare le sfide che l’industria mi proporrà per accrescere sempre più le conoscenze e le abilità in quest’ambito e poter un giorno riuscire a vedere il mio nome scorrere nei titoli di coda di una grande produzione…

Andrea Cenci – Animatore – SHOWREEL

I commenti sono chiusi